Cosa mettere nel beauty case da viaggio

Cosa mettere nel beauty case da viaggio

Ce lo chiediamo ogni volta, per ogni viaggio, ogni week-end fuori porta, “cosa dovrò mai mettere nel beauty case da viaggio?”. Ecco una lista da tenere sempre a mente

Ce lo chiediamo ogni volta, per ogni viaggio, ogni week-end fuori porta, “cosa dovrò mai mettere nel beauty case da viaggio?”. E poco importa se si tratti quindici giorni al mare o un paio appena fuori città: il beauty case è fondamentale, è la nostra essenza e viene – quasi sempre – subito dopo la scelta della biancheria.

Partiamo sempre con grandi aspettative e un’attenta pianificazione della valigia ma, al momento del beauty – si, ok anche per i vestiti – ci immaginiamo potenziali scenari in cui non abbiamo quello che ci serve in un loop esistenziale di “e se?”.

Ecco, quindi, la nostra guida pratica a tutto quello che puoi infilare nella trousse senza sensi di colpa e troppi – sì proprio troppi – e se.

La scelta della trousse da viaggio

Prima di pensare al contenuto dedica qualche minuto anche alla scelta del beauty case con il quale intendi partire.  Se troppo piccolo non ti permetterà di portare tutto ciò che desideri, se troppo grande potrebbe intoppare la tua valigia – specialmente se viaggi in aereo. Prediligi un beauty case morbido, compatto e fatto con un materiale leggero e lavabile (si sa mai che si sporchi o si rovesci qualcosa al suo interno).

Punto a favore? Il gancio! In caso di bagni piccoli o con pochi piani d’appoggio ti permetterà di appenderlo e di tenere tutti i tuoi prodotti insieme e in maniera ordinata.

Cosa mettere nel beauty case da viaggio: gli indispensabili beauty

  • Oltre al kit spazzolino e dentifricio, porta sempre con te le mini-taglie dei vari detergenti: shampoo, balsamo, bagnoschiuma, detergente intimo. Non hai voglia di svenarti però ricomprando tutti i tuoi prodotti skincare in formato mini-size? Nessun problema! Cerca un set da viaggio con flaconi riutilizzabili e travasaci dentro i tuoi preferiti! Dallo struccante al detergente viso, dal tonico alla crema corpo, potrai portare con te tutto quello che desideri. Un trucco in più? Opta per prodotti multitasking: uno stick idratante in grado di ammorbidire la pelle del viso, fungendo anche da contorno occhi, e di prepararla al trucco ti ha giù risolto tre problemi in un colpo solo.
  • Per sicurezza porta con te un pacchetto di salviette struccanti – possibilmente biodegradabili. Ricordati che queste non sostituiscono in nessun caso lo struccante e il detergente viso ma se intendi fare le ore piccole sono meglio di niente.
  • Estate o inverno porta sempre con te una mini-size di gel all’aloe vera. Se nella stagione calda ti aiuterà a lenire le scottature solari, idratare la pelle e anche come impacco per capelli, in quella fredda, se applicato prima della tua abituale crema, ti aiuterà a proteggere la pelle da freddo e secchezza cutanea.
  • Ma per quanto riguarda il profumo? Approfitta di tutti i campioncini che hai ricevuto in profumeria facendo acquisti. Oltre all’indiscutibile praticità potrebbero farti scoprire una nuova fragranza adatta a te!

Trousse make-up: pochi ma buoni

  • Se fai parte del “team occhi” non puoi certamente dimenticare il tuo mascara e il tuo prodotto sopracciglia preferito: con solo questi due prodotti incornicerai lo sguardo. Preferisci un look più elaborato? Un paio di matite occhi, un eyeliner sono facilmente introducibili in qualsiasi beauty case. Sei per i trucchi più elaborati? Che ne dici di una mini-palette bronzer e highlighter? Oltre a ridefinire le luci e le ombre del viso potrai utilizzarla come mini-palette occhi da viaggio mettendo la terra nella piega dell’occhio per dare profondità e l’illuminante come punto luce sulla palpebra o vicino al dotto lacrimale.
  • Se, invece, fai parte del “team labbra” porta con te un paio di rossetti: uno per il giorno e uno per la sera. Eventualmente uno dei due, se cremoso e in stick, potrai utilizzarlo anche come blush sul viso per donare un aspetto salutare al viso. Non dimenticare le matite labbra: se il rossetto si mette, si mette bene!
  • Se, infine, sei del team “incarnato perfetto”, opta per un correttore modulabile e una piccola palette viso. Con soli due prodotti potrai correggere occhiaie, imperfezioni, discromie e ridefinire i volumi del viso.

Quali sono i must-have del tuo beauty case da viaggio? Raccontacelo nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *