Olio di mandorle dolci: proprietà, benefici e usi

Olio di mandorle dolci: proprietà, benefici e usi

Prodotto dalla spremitura a freddo dei semi di mandorle, l’olio di mandorle dolci è uno degli ingredienti più utilizzati in cosmetica. Ricco di acidi grassi, fitosteroli, trigliceridi e alcoli triterpenici, non solo svolge un’azione emolliente e nutriente ma previene efficacemente anche l’invecchiamento cutaneo.

Olio di mandorle dolci: cos’è e le sue proprietà

Utilizzato già nell’antichità per preparare unguenti da massaggio, l’olio di mandorle dolci è ormai ampiamente utilizzato in cosmesi per le sue preziose proprietà emollienti, lenitive e nutrienti e per le sue particolari caratteristiche: privo di odore e di rapido assorbimento è molto facile da applicare sulla pelle.

Benefici

  • Aiuta a mantenere la pelle elastica e tonica
  • Nutre e rigenera la pelle in profondità
  • È un ottimo ristrutturante
  • Riduce le irritazioni e le infiammazioni cutanee
  • È privo di odore e si assorbe molto rapidamente

Come utilizzare l’olio di mandorle dolci per il viso e il corpo

Nei sieri e nelle creme viso questo ingrediente regala alla pelle un effetto elasticizzante, antirughe e pro-aging. Inoltre, viene utilizzato come rimedio contro le occhiaie: applicandone una piccola quantità sotto l’occhio prima di andare a dormire e lasciandolo agire tutta la notte, aiuterà a illuminare e a ringiovanire lo sguardo.

Per quanto riguarda la bodycare, invece, il suo utilizzo dopo la doccia, puro o all’interno di una crema corpo, aiuta a proteggere la pelle, a nutrirla e a lenire eventuali irritazioni. Grazie alla sua particolare composizione acidica, si integra molto bene con il film idrolipidico della pelle, ostacolando l’evaporazione dell’acqua cutanea. Le sue proprietà idratanti, associate a quelle elasticizzanti, lo rendono inoltre un ottimo alleato contro le smagliature: proprio per questo motivo, infatti, viene spesso consigliato alle donne in gravidanza e alle persone che affrontano diete dimagranti.

Come usarlo sui capelli

I suoi utilizzi non limitano solo alla cura della pelle ma anche a quella dei capelli. Consigliato soprattutto per chi ha una chioma fragile, secca o crespa, l’olio previene la disidratazione dei capelli, li rivitalizza e gli ridona forza e luminosità.

Beauty tip: se desideri un trattamento intensivo puoi preparare un impacco pre-shampoo: ti basterà massaggiarlo su tutte le lunghezze e avvolgere la chioma con un asciugamano caldo. Tieni in posa l’impacca dai venti minuti a un’ora a seconda delle tue necessità e procedi poi con il tuo normale shampoo.

Altri utilizzi dell’olio di mandorle dolci

I suoi utilizzi non finiscono qui! Puoi infatti utilizzarlo miscelandolo allo zucchero per un peeling labbra vegano fai-da-te, sia per la cura delle unghie. Se massaggiato regolarmente su quest’ultime, grazie alla presenza di zinco e magnesio, aiuterà a fortificare le unghie deboli e che tendono a spezzarsi.

Utilizzi l’olio di mandorle dolci nella tua beauty routine? Scrivici il tuo modo d’uso preferito nei commenti!

INDICE DEI PRINCIPI ATTIVI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *