Peeling labbra vegano fai da te: 3 ricette DIY

Peeling labbra vegano fai da te

Facile e veloce da preparare, il peeling labbra vegano fai da te è uno di quei prodotti indispensabili che, se usato una volta a settimana, ti garantisceo labbra morbide, levigate e a prova di baci!

Facile e veloce da preparare, il peeling labbra vegano fai da te è uno di quei prodotti indispensabili che, se usato una volta a settimana, ti garantisce labbra morbide, levigate e a prova di baci!

Ti proponiamo 3 ricette da provare con ingredienti vegan-friendly, facilmente reperibili o forse già presenti nella tua dispensa, che una volta miscelati daranno vita un composto molto idratante e leggermente granuloso, in grado di eliminare pellicine e cellule morte.

Olio di cocco e zucchero: il peeling labbra vegano fai-da-te must-have

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di olio di cocco
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione:

Versa in un piccolo contenitore (magari riciclato da un beauty decluttering) lo zucchero di canna e aggiungi un cucchiaio di olio di cocco. Amalgama bene i due ingredienti fino a che il composto non risulterà uniforme.

Applica il peeling sulle labbra massaggiandolo per bene con movimenti circolari. Lascialo in posa per qualche minuto, rimuovi il grosso con una velina e, infine, sciacqua bene con dell’acqua tiepida.

Ti piacerà perché:

L’olio di cocco si presta moltissimo a questo genere di preparazione per via delle sue proprietà idratanti e nutrienti, mentre lo zucchero di canna, più spesso e granuloso rispetto a quello bianco, le esfolierà alla perfezione.

Olio di mandorle dolci e zucchero: il peeling labbra nutriente

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna o bianco

Preparazione:

Aggiungi allo zucchero di canna o bianco, a seconda delle tue preferenze, un cucchiaio di olio di mandorle dolci. Mescola bene i due ingredienti e applica il peeling con movimenti circolari sulle labbra. Lascialo in posa per qualche minuto, rimuovi il grosso con una velina e, infine, sciacqua bene con dell’acqua tiepida.

Ti piacerà perché:

L’olio di mandorle dolci è perfetto per il trattamento della pelle secca, grazie alle sue proprietà emollienti e nutrienti. Scegli lo zucchero in base alle tue esigenze: quello bianco risulterà più sottile e delicato mentre quello di canna eserciterà un maggiore potere esfoliante. Se le tue labbra sono molto secche non dimenticare di utilizzare subito dopo il peeling e ogni giorno un balsamo nutriente in grado di ripristinare, riparare e proteggere le tue labbra.

Olio di argan e zucchero: cambio olio cambio benefici

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di olio di Argan
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione:

Aggiungi allo zucchero di canna un cucchiaio di olio di Argan. Applica il peeling con cura sulle labbra dopo aver mescolato bene il composto. Lascialo in posa per qualche minuto, rimuovi il grosso con una velina e sciacqua bene con dell’acqua tiepida.

Ti piacerà perché:

Le proprietà rigeneranti ed elasticizzanti dell’olio di argan si sposano perfettamente con lo zucchero di canna. Provare per credere.

Hai provato una di queste ricette per il tuo peeling labbra? Scrivicelo nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *